WEBINAR AVANZATO

OLTRE LE BASI

Insegnare metodi di comunicazione alternativi e il ruolo dell’operazione motivante nel trattamento dell’autismo

Webinar Avanzato - Oltre le Basi

Evento accreditato – codice agenas 5971-325874

Chi è il Dr. Vincent J. Carbone?

Dr. Vincent J. Carbone è un Analista del Comportamento certificato al Board, Dottorato di ricerca in analisi del comportamento con Licenza dello Stato di New York. Attualmente è membro di facoltà aggiunto presso la Penn State University e ha insegnato nei corsi di laurea di Behavior Analysis per l’Istituto presso l’IstitutoEuropeo sullo Studio del Comportamento Umano, a Parma, in Italia, e presso la Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Salerno, Italia. Le sue ricerche sono state pubblicate su diverse riviste peer-reviewed tra cui il Journal of the Experimental Analysis of Behavior, Journal of Applied Behavior Analysis, The Analysis of Verbal Behavior, Behavior Modification, Research in Autism Spectrum Disorders e altri. Ha fornito la formazione necessaria a centinaia di analisti del comportamento certificati negli Stati Uniti e all’estero. Nel 2017 ha ricevuto il “Jack Michael Outstanding Contributions in Verbal Behavior Award”    dall’Associazione Internazionale dell’Analisi Comportamentale ABAI Association for Behavior Analysis International’s Verbal Behavior Special Interest Group. La Clinica Carbone riceverà nel 2022 il premio Society for the Advancement of Behavior Analysis per “La diffusione dell’Analisi del comportamento a livello internazionale”. Attualmente è Direttore della Carbone Clinic di Londra, Regno Unito, e Dubai, Emirati Arabi Uniti. Tutte le cliniche forniscono consulenza in analisi del comportamento, formazione e servizi terapeutici a bambini    e giovani adulti con autismo e disabilità dello sviluppo.

Giorno 1

Insegnare metodi alternativi di comunicazione a bambini con autismo

Un numero considerevole di bambini con autismo non sviluppa un comportamento verbale vocale funzionale.  Per questi individui vengono spesso insegnati metodi alternativi di comunicazione sotto forma di linguaggio manuale dei segni, sistemi di selezione o scambio di immagini / icone e dispositivi generatori di discorso (SGD). Questo workshop fornirà un’analisi comportamentale di metodi di comunicazione alternativi. Saranno presentati metodi basati sulla scienza per aumentare la risposta vocale insieme a dimostrazioni video di applicazioni cliniche di queste procedure. 

Giorno 2

Il ruolo della motivazione nell'insegnare ai bambini con autismo

Michael (1993) ha perfezionato il concetto di EO Establishing Operation (Keller & Schoenfeld, 1950) per includere le operazioni surrogate, riflessive e transitive condizionate (EO). La pubblicazione del documento di Michael insieme al perfezionamento terminologico dell’operazione motivante (MO) 10 anni dopo ha portato a un sostanziale aumento delle pubblicazioni sul tema relativo al trattamento delle persone con autismo. La ricerca negli ultimi 30 anni ha dimostrato l’importante ruolo delle MOs condizionate quando insegniamo comportamenti verbali e altre abilità ai bambini con autismo in contesti applicati. Lo scopo di questo workshop è quello di rivedere selettivamente la letteratura su questo argomento e discutere le applicazioni cliniche delle operazioni motivanti condizionate riflessive e transitive in contesti applicati con bambini con autismo. Dimostrazioni video di applicazioni cliniche saranno presentate a sostegno della discussione.